Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie, clicca qui
Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Unipol Assicurazioni

La forza del marchio Unipol Assicurazioni (Unipol - Unica Polizza) sta nella sua storia. Una storia che prende il via nel 1963 quando la compagnia assicuratrice inizia a operare nei rami Danni, dopo essere stata acquisita da alcune cooperative aderenti alla Lega Cooperative di Bologna per riunire in un'unica compagnia il portafoglio assicurativo delle associate. Nel 1969 Unipol diventa attiva anche nei rami Vita.
 
Negli anni '70 entrano nella compagine azionaria le organizzazioni sindacali CGIL, CISL e UIL e si allarga la base societaria con l'ingresso di tre organizzazioni di categoria (CNA, CIA e Confesercenti) che esprimono gli interessi di artigiani, agricoltori e commercianti.
 
Negli anni '80 Unipol Assicurazioni figura tra i primi 10 gruppi assicurativi italiani e viene quotata in Borsa, con le azioni privilegiate nel 1986 e successivamente con quelle ordinarie nel 1990.
 
Gli anni ’90 vedono una forte espansione della società: vengono costituite tre nuove compagnie: UniSalute, specializzata nell'assistenza sanitaria, Linear Assicurazioni, specializzata nella vendita telefonica di polizze auto e Quadrifoglio Vita, prima esperienza nel settore bancassicurativo.
 
Nel 1998 l'acquisizione della Banca dell’Economia Cooperativa, successivamente ridenominata Unipol Banca, segna l'ingresso nel settore bancario, dando vita a un sistema di distribuzione e a prodotti e servizi assicurativi e bancari fortemente integrati.
 
Gli anni più recenti sono caratterizzati da una serie di operazioni societarie che portano Unipol ai primi posti del mercato assicurativo italiano, risultato di una fase evolutiva di riorganizzazione del comparto assicurativo del Gruppo.
 
Nel 2000 Unipol acquisisce Aurora Assicurazioni, Navale Assicurazioni, le compagnie del Gruppo MeieAssicurazioni e il 50% di BNL Vita. Nel 2003 viene acquisita anche Winterthur Italia che, dopo la fusione con MeieAurora nel 2004 dà vita ad Aurora Assicurazioni S.p.A..
 
Nel 2007 viene varato un progetto di riorganizzazione societaria del Gruppo: il 1° settembre nasce Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., holding di partecipazioni e servizi che raccoglie le funzioni centrali e di coordinamento comuni ad Aurora Assicurazioni e a Unipol Assicurazioni, distinguendole dalle funzioni operative che rimangono in capo a ciascuna delle due società.
 
Nel 2009 dalla fusione tra Unipol Assicurazioni e Aurora Assicurazioni nasce UGF Assicurazioni, operante sul mercato con le Divisioni commerciali Aurora e Unipol. In essa confluisce nel 2011 anche Navale Assicurazioni, che diventa a sua volta Divisione Commerciale di UGF Assicurazioni. Nello stesso anno la compagnia varia la propria denominazione sociale e diventa Unipol Assicurazioni.
 
Contestualmente al cambio di nome, Unipol Assicurazioni lancia il suo nuovo marchio, all’interno di una importante e innovativa operazione di rebranding di tutto il Gruppo Unipol, riunendo così sotto un unico brand le Divisioni Aurora, Navale e Unipol con cui ha operato per diverso tempo a livello di distribuzione commerciale. Nel 2010 viene acquisita la maggioranza del gruppo assicurativo Arca, attivo nei rami Vita con Arca Vita e nei Danni con Arca Assicurazioni, che distribuisce i propri prodotti tramite la rete di sportelli di oltre trenta banche popolari le cui principali sono la Banca Popolare dell’Emilia Romagna e la Banca Popolare di Sondrio. Nel mese di gennaio 2012 Unipol Gruppo Finanziario, holding di controllo di Unipol Assicurazioni, assume il controllo indiretto del Gruppo Fondiaria-Sai, all’epoca terzo operatore del mercato, creando così uno dei più importanti gruppi assicurativi e finanziari operanti in Italia e, per dimensione, tra i primi in Europa.
 
A completamento del progetto di integrazione tra i gruppi Unipol e Premafin/Fondiaria-Sai finalizzato a sanare le carenze di solvibilità di quest’ultimo, nel mese di dicembre dello stesso anno Unipol Assicurazioni, Milano Assicurazioni e Premafin deliberano la fusione per incorporazione in Fondiaria-SAI, che assume successivamente la denominazione di UnipolSai Assicurazioni S.p.A..
 
La nuova compagnia assicurativa, controllata da Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., diviene operativa nel gennaio 2014 a seguito del rilascio delle autorizzazioni di legge e dell’approvazione da parte degli azionisti, collocandosi immediatamente ai vertici del settore assicurativo italiano, in particolare nei rami Danni.